STUDIOCONSULLOGO

Studio affiliato a:

Viale Le Corbusier 33,

04100 - Latina

 

+ 39 0773 486 895

 

info@studioconsul.latina.it ​

 

Lunedì – Venerdì 

09:00- 13:00; 14:30-18:30

comm

facebook

Commercialisti Latina © 2019.  P.IVA 01371050590

Cookie & Privacy Policy

WEBIDOO-logo-footer

Farmed by WEBIDOO

Santangelo.JPG

Dott. Sergio Santangelo​

Dati personali


Stato civile: coniugato
Nazionalità: italiana
Data di nascita: 05/09/1960
Luogo di nascita: Napoli
email: sergio.santangelo@studioconsul.latina.it

Titolo di studio


Laurea in Economia e Commercio conseguita nel 1985 presso l'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza'.

Abilitazioni


Abilitazione alla professione di Dottore Commercialista nel 1988.
Inscritto all'albo dei Dottori Commercialista presso l'Ordine di Latina anzianità anno 1989.
Abilitazione insegnamento Discipline Economico Aziendali 1990 e 1992.
Abilitazione insegnamento Discipline Economico Giuridiche 2000.
Inscritto Albo dei Revisori Contabili.
Inscritto Albo dei Consulenti Tecnici sez. Civile e Penale del Tribunale di Latina 1989.
Inscritto Albo dei Consulenti Tecnici Ministero dei Lavori Pubblici.
Abilitazione alla certificazione dei siti E. Commerce 'Web Trust'.
Corso Organizzato dalla Camera di Commercio di Latina in Organizzazione della piccola e media impresa.
Corsi vari di aggiornamento professionale (fiscale, procedure concorsuali, analisi aziendale).
Corsi vari di specializzazione in didattica conseguiti presso Terza Università di Roma.
Tutor Bic Lazio S.p.A.
Tutor Sviluppo Italia S.p.A.
Tutor Filas S.p.A.
Inscritto all'albo presso la Camera Arbitrale Autorità per la Vigilanza dei Lavori Pubblici.
Inscritto all'Albo degli Arbitri presso la Camera Arbitrale presso la C.C.I.A.A. di Latina.
Inscritto all’Albo dei Conciliatori presso la Camera di Commercio di Latina.

 

Esperienze


Insegnante e libero docente in Istituti Secondari Superiori Privati e Statali.
Componente Collegio Sindacale.
Consulente Tecnico Sez Civile Tribunale di Latina in diversi procedimenti.
Curatore Fallimentare in diverse procedure fallimentari presso Tribunale di Latina.
Componente Consiglio d'Amministrazione Consorzio.
Esperienze nell'assistenza alle piccole e medie imprese fin dal 1987.
Controllo di revisione e gestione piccole e medie imprese.
Tutor Bic Lazio S.p.A.
Istruttore Agenzia Sviluppo Lazio S.p.A.

Specializzazioni


Specializzato in analisi aziendale e verifica della gestione.
Verifica correttezza contabile.
Formazione professionale.

Competenze

A) Esperienza nei processi di creazione e sviluppo di impresa:

Svolgo attività di Dottore Commercialista iscritto presso l’Ordine di Latina dal 1989 al n. 204 ed inoltre da 1982 ho frequentato lo studio di un Dottore Commercialista di Latina, Dott. Palombi.
In questi venticinque anni ho partecipato alla creazione ed allo sviluppo di almeno centocinquanta imprese di diversa grandezza e di diversa natura giuridica. Attraverso un gruppo di colleghi commercialisti abbiamo partecipato alla creazione di un modello di sviluppo del territorio e della sua competitività a livello nazionale ed internazionale.
L’obiettivo è stato raggiunto attraverso l’analisi delle fasi di crescita dell’azienda e con il dialogo stretto con l’imprenditore e l’impresa.

B) Esperienza nelle attività di check up:

1. Esperienza nelle attività di check up:

L’esperienza nell’attività di check up è frutto dell’attività professionale: lo studio associato di cui faccio parte si è imposto come obiettivo principale la definizione dello stato di salute dell'azienda in cui si opera arrivando a conoscere e razionalizzare la realtà nel dettaglio che è elemento strategico per la vita dell'azienda stessa.
Strumenti e procedure di analisi idonei monitorano i punti di forza e di debolezza dell'impresa fornendo il quadro preciso della situazione.
Le informazioni acquisite durante il processo di check-up aziendale costituiscono il punto di partenza fondamentale per dirigere interventi mirati tanto a migliorare la performance quanto a risolvere problemi specifici.
Si tenga presente che personalmente in qualità di Curatore fallimentare ho avuto ben otto incarichi e lo studio complessivamente altri otto, da qui nasce anche l’esperienza di saper come un impresa può terminare e quindi di prevenire la fine dell’azienda.
Inoltre anche nelle attività di tutoraggio abbiamo posto come base l’analisi aziendale. Tra tutoraggi con Bic Lazio ed Agenzia Sviluppo Lazio Spa abbaimo effettuato almeno un cinquantina di tutoraggi dal 2002 ad oggi.

 

2. Costruzione di strumenti e procedure per le attività di check up e monitoraggio aziendale; dall'esperienza professionale è nato una sorta di modello che abbiamo utilizzato negli ultimi anni:

La realizzazione di un check-up, con tutto il lavoro preparatorio necessario (raccolta ed analisi delle informazioni, scelta di alternative, verifica delle soluzioni, ecc.), è un esercizio complesso e faticoso, che, però, è talmente prezioso da costituire di per sé un risultato estremamente valido per chi deve guidare e gestire l’impresa e, in ultima analisi, per chi deve conoscerla a fondo per garantirne i risultati.
Il check-up, inoltre, costituisce il presupposto per concepire e predisporre azioni migliorative, che possono avere risvolti non solo economici, ma anche strategici.

Abbiamo individuato tre fasi :

Preliminare: incontro con l’impresa in modo da poter raccogliere le esperienze, le problematiche, le capacità e le abilità nel fare o saper fare;

Analisi: questa analisi valuta l’Azienda nella sua globale funzionalità e definisce i settori e la natura degli interventi necessari al miglioramento.
L’analisi, oltre a costituire un utilissimo strumento di riflessione sullo stato dell’Azienda, rappresenta il progetto base per l’eventuale futuro piano di lavoro.
Prima di iniziare un progetto vengono definiti risultati, costi, tempi e risorse per la sua attuazione;

Fase operativa e modalità d’intervento:

Analisi preliminare della struttura aziendale.
Organigramma e forza lavorativa impiegata, localizzazione dell'impresa, esame delle funzioni aziendali.

• Controllo ed analisi approfondita del bilancio.
Riclassificazione dello stato patrimoniale e conto economico, elaborazione degli indici economico e finanziari.

• Analisi delle procedure di pianificazione finanziaria.
Individuazione di adeguati piani finanziari di sviluppo con assistenza all'azienda per l'individuazione delle più opportune fonti di finanziamento.

• Supporto per la determinazione delle strategie aziendali.
Individuazione degli obiettivi economici, finanziari e degli investimenti, tramite suddivisione dell’azienda per Centri di Costo.

• Controllo periodico.
Controllo periodico degli scostamenti tra situazioni preventive (budget) e risultati consuntivi (report): interventi finalizzati alla riduzione dei costi; introduzione di un adeguato sistema di controllo interno.

• Guida alla scelta degli investimenti.
Guida alla scelta degli investimenti con valutazione della convenienza economica, finanziaria e fiscale.

 

C) Esperienza in processi di aggregazione tra imprese:

Nell’ambito dei Piani Nazionali di Ricerca gestiti dal Ministero dell’Istruzione ho partecipato alla aggregazione d’imprese attraverso il Consorzio CIDAGI nel quale per un periodo sono stato componente del Consiglio di Amministrazione e come studio abbiamo partecipato agli stessi Piani di Ricerca Nazionale con la Soc. Agemina Spa per la quale ci siamo interessati dei fenomeni di aggregazione aziendale nell’abito della ricerca industriale.
Inoltre attualmente stiamo collaborando con un CAF nazionale per l’aggregazione aziendale e con un gruppo di operatori di Pomezia.

D) Esperienza nei processi formativi e di trasferimento di Know How gestionale:

Nell’ambito dell’attività professionale di Dottore Commercialista da oltre vent’anni partecipo all’attività di formazione dei giovani imprenditori e professionisti clienti dello studio con il trasferimento di quelle conoscenze basilari alla vita aziendale, inoltre anche con le attività di tutoraggio sono stati svolti processi formativi e di trasferimento di Know How gestionale.M

E) Esperienze di ricerca su tematiche economiche aziendali:

La ricerca su tematiche di economia aziendale fa riferimento a partire dal 1986 dalla mia esperienza d’insegnate negli Istituti Secondari Superiori Statali e Paritari.

F) Conoscenza dei diversi settori merceologici:

La lunga esperienza professionale di Dottore Commercialista e prima di praticante ha fatto si che abbia avuto modo di conoscere i diversi settori merceologici ed anche quelli del settore terziario avanzato.